Psicodiagnosi e valutazioni testistiche

//Psicodiagnosi e valutazioni testistiche
Psicodiagnosi e valutazioni testistiche2018-06-01T10:22:35+00:00

Attività clinica - Psicodiagnosi

Le valutazioni psicodiagnostiche vengono effettuate con l’ausilio del colloquio clinico e di una batteria di test standardizzata e accreditata a livello scientifico.

La valutazione costituisce e rappresenta una fase preliminare e imprescindibile della terapia affinché il terapeuta sia in grado di adattare il modello teorico di riferimento alle specifiche esigenze del paziente e di adottare il protocollo appropriato per la problematica rilevata.

Ricevere una diagnosi ad un quadro che genera sofferenza nella persona, spesso ha di per sé un effetto normalizzante e non patologizzante. Questo perché fa più paura pensare di essere strano, o di avere una malattia rara, piuttosto che rendersi conto che ciò che ci fa tanto soffrire non solo ha un nome, ma anche un trattamento.

Non si effettuano test su persone in corso di CTU.